Come trovare il giusto equilibrio tra crescita aziendale e rischio di credito

Dovendo spesso cercare la crescita rivolgendosi a mercati nuovi e in via di sviluppo, in cui ci sono generalmente meno informazioni disponibili, appare evidente la necessità di trovare il giusto equilibrio tra crescita aziendale e tutela dal rischio.

La situazione più stagnante dei mercati sviluppati spinge le società a considerare le possibilità di ricavi maggiori in mercati emergenti e più rischiosi. Come è possibile soddisfare entrambe le necessità contemporaneamente?

Molti leader e manager stanno realizzando l’importanza di un approccio olistico per la gestione del rischio di credito e lo sviluppo commerciale, e si stanno muovendo di conseguenza.

Scopri come diversi professionisti nell’area del credito hanno affrontato la gestione del rischio di credito grazie a una combinazione di riorganizzazione aziendale, formazione, nuove tecnologie, condivisione delle risorse e utilizzo rigoroso delle informazioni a disposizione. Una maggiore trasparenza e informazioni adeguate per i processi decisionali possono aiutare le aziende a compensare il divario esistente tra crescita e rischio.

Temi trattati nel white paper:
  • creazione di un approccio olistico per la gestione del rischio di credito
  • incrementare le vendite grazie alla condivisione tecnologica e a informazioni sul credito (case study)
  • il problema della disponibilità dei dati per la valutazione delle potenziali controparti
Richieda gratuitamente il white paper Bureau van Dijk